Smetti la Paura

Paura di fare quella telefonata.

Paura di quel colloquio, paura di quell’esame.

Paura di lasciarsi andare.

Paura di innamorarsi.

Paura di sentire troppo, paura di non sentire più niente. Paura della delusione, paura di sbagliare. Paura di pentirsi.

Smettiamola di affrontare ogni cosa come se fossimo al fronte. Non stiamo rischiando la vita.

Chiediamoci sempre cosa stiamo rischiando davvero, e impariamo a distinguere tra rischi concreti e paure infantili che ci portiamo dietro.

Non tutto è pericolo, non oggi che sei un adulto.

Sbagliare è umano. Ti insegna a tentare nuove strade, a perseverare, a sorridere di te, a non abbandonare ciò in cui credi.

Scegliere le proprie paure è scegliere di non vivere. Tutto, tutto ha un rischio, ma è un rischio relativo rispetto a quello di smettere di vivere e sentire. E rischiare è emozionarsi, è sentire pulsare il sangue nelle tue vene. Si ride, si piange, si sbaglia, si ottiene, si impara, si perde, ci si arrabbia, si ricomincia. Vivere è bello per questo.

Lascia cadere il pensiero, e muovi i tuoi passi.

L’azione è il miglior antidoto ad un pensiero paralizzante.

Una stanza buia può far paura finchè non decidi di accendere quella luce. E vedere davvero.

Respira, sei vivo.

E nient’altro conta.

[ Sette Secondi, ©2018 Oscar Travino]

Annunci


Categorie:Diario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: